Seggiolini anti-abbandono: mai più tragedie per negligenza

I numerosi tragici episodi di bambini dimenticati in auto hanno reso necessario un intervento deciso sul tema. Il MoVimento 5 Stelle, già con il precedente governo, si è messo al lavoro affinché simili tragedie non avvenissero più. Il 7 novembre è entrata in vigore la norma che impone l’obbligo di installazione dei dispositivi antiabbandono sui seggiolini in auto per i bambini di età inferiore ai 4 anni. Per garantire un periodo di adeguamento più ampio alla nuova normativa e per scongiurare sanzioni inappropriate ai genitori eventualmente ancora non informati, depositeremo un emendamento al decreto fiscale per evitare appunto sanzioni alle famiglie in questa prima fase. Per agevolare l’acquisto dei dispositivi, sempre nel Decreto fiscale è stato istituito un apposito fondo grazie al quale si riconosce un contributo economico di 30 euro per ciascun dispositivo acquistato. Questa legge mira alla sicurezza dei bambini e alla serenità dei genitori. La cosa più importante è scongiurare le conseguenze tragiche di nuovi casi di abbandono involontario.

Potrebbero interessarti anche...

shares